Barend Rijdes

LA TERZA STATUA - da una traduzione di Marianne Rijdes-Kruyt

La terza statua è un “dialogo impossibile” capace di ricreare l’atmosfera della purezza fascinosa e degli interrogativi esistenziali dei dialoghi di Platone. E come in Platone anche in questo libro storia, filosofia e letteratura raggiungono una felice sintesi unitaria.

L’azione si svolge ad Atene, protagonisti Socrate, Fidia, Alcibiade, Agatone, Parrasio, esponenti in vista della cultura e del mondo ateniese del V secolo a.C.

Antagonista nella vicenda è la bellissima cortigiana Rodia della quale Fidia vuole rappresentare l’anima in una sua statua.

Che cos’è la scultura? Ha un’anima la donna? Che cosa hanno in comune gli uomini? Che cos’è morire? Sono solo alcuni degli interrogativi prima del sorprendente finale.

Prezzo 10 €