Progetto di negozio - libreria , 1935

Il progetto, che si articola su pochi ma ben definiti disegni, è significativo per inquadrare quel carattere di “visibilità conclusa” che Cattaneo svilupperà anche nell’asilo di Asnago e, soprattutto, nella casa di Cernobbio.

Il tema della progettazione d’interni, non frequente nell’opera di Cattaneo, viene trattato però con un approccio concettuale originale, sia in chiave teorica che applicativa, ed è oggetto di uno studio fondamentale di Ornella Selvafolta dal titolo “Sane Impalcature”, pubblicato in “Rassegna” n.31 nel 1987, cui si rimanda per ogni approfondimento al riguardo.

FILE:immagini/materiali/base200/24-1-3_III_3.jpg

Piante
Tecnica: Matita e pastello
Supporto: Carta da lucido

FILE:immagini/materiali/base200/24-2-3_III_1_recto.jpg

Prospetto principale
Tecnica: Matita
Supporto: Cartoncino

FILE:immagini/materiali/base200/24-3-3_III_1_versus.jpg

Schizzi di studio
Tecnica: Matita
Supporto: Cartoncino

FILE:immagini/materiali/base200/24-4-3_III_2.jpg

2. Veduta esterna - Assonometria sezionata
Tecnica: China, china colorata e matita
Supporto: Cartone

FILE:immagini/materiali/base200/24-5-1_V_1.jpg

2 - ASSONOMETRIA SEZIONATA
Tecnica: negativo bianco e nero
Supporto: carta fotografica

FILE:immagini/materiali/base200/24-6-1_V_2n.jpg

2 - ASSONOMETRIA SEZIONATA
Tecnica: negativo bianco e nero
Supporto: pellicola fotografica